Salta al contenuto

Datori di lavoro e RNIP

A A A

Grazie per l'interesse dimostrato nei confronti del Programma pilota sull'immigrazione rurale e settentrionale di Sudbury (RNIP). Di seguito troverai ulteriori informazioni per i datori di lavoro che desiderano partecipare al programma. Tutte le domande del datore di lavoro dovrebbero essere indirizzate a [email protected].

Requisiti del datore di lavoro

Affinché un lavoro possa qualificarsi per il programma pilota sull'immigrazione rurale e settentrionale di Sudbury, il datore di lavoro deve:

  1. Completa e invia Modulo IMM5984– Offerta di lavoro a un cittadino straniero (i datori di lavoro devono selezionare tutte e 5 le caselle nella sezione 3, domanda 20 e sezione 5).
  2. Preparatevi ad accogliere e accogliere i lavoratori stranieri sul posto di lavoro. Chiediamo a tutti i datori di lavoro di completarli gratuitamente Moduli formativi sulle competenze culturali, sviluppato dall'Université de Hearst e CRRIDEC, o un altro programma di formazione sulla diversità di loro scelta come parte della loro partecipazione al programma. In alcuni casi i datori di lavoro potrebbero anche dover creare un piano di insediamento personalizzato per il nuovo dipendente.
  3. Soddisfare i requisiti previsti dall'art Modulo di idoneità del datore di lavoro SRNIP 003, confermando che i datori di lavoro:
    1. Si trovano entro i confini del programma RNIP di Sudbury, che è possibile trovare qui.
    2. Essere in attività attive nella comunità da almeno 1 anno prima di fornire al candidato un'offerta di lavoro. Su richiesta, al datore di lavoro potrebbe essere richiesto di fornire la cronologia delle operazioni documentata tramite informazioni finanziarie e/o dati finanziari preparati, estratti conto bancari, lettere di brevetto e dichiarazioni fiscali al coordinatore RNIP di Sudbury.*
      *Un'esenzione al requisito di cui sopra può essere presa in considerazione caso per caso se il datore di lavoro è il prodotto di un nuovo investimento nella comunità. In questa situazione, dovrà essere fornito un business case per ulteriore revisione, valutazione e approvazione. La valutazione includerà la capacità professionale/finanziaria di eseguire il piano e l'intenzione di stabilire un contratto di locazione o di acquisto di un edificio nella comunità. Possono essere presi in considerazione anche altri fattori, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, il momento in cui è stata fondata l'azienda, il numero di posti di lavoro creati e mantenuti, la crescita dell'azienda e l'attività economica derivata dall'azienda.
    3. Non violare alcuna legislazione provinciale sul lavoro.
    4. Non violare la legge sull'immigrazione, i rifugiati e la protezione (IRPA) o i regolamenti sull'immigrazione, sui rifugiati e sulla protezione.
    5. Fornire un'offerta di lavoro valida in un'occupazione idonea (come identificata nel Occupazioni ammissibili per i candidati principali elenco. Se l'occupazione non è elencata, i datori di lavoro devono seguire il Flusso del datore di lavoro processo come descritto di seguito). Un’offerta di lavoro è considerata valida se soddisfa i seguenti requisiti:
      1. L'offerta di lavoro deve riguardare una posizione a tempo pieno e permanente.
      2. A tempo pieno significa che il lavoro deve essere di un minimo di 1,560 ore all'anno e un minimo di 30 ore di lavoro retribuito a settimana.
      3. Permanente significa che il lavoro non è un lavoro stagionale e deve essere di durata indeterminata (senza data di fine).
      4. La retribuzione per il lavoro offerto rientra nei limiti del gamma di salari per quella particolare occupazione nella regione nord-orientale dell'Ontario (come identificata dal governo federale).
      5. L'offerta di lavoro deve essere accompagnata anche dal modulo IMM5984, come sopra indicato
    6. Il datore di lavoro ha dimostrato di essere sicuro che l'individuo sia ragionevolmente in grado di svolgere le funzioni dell'offerta di lavoro, come dimostrato dalle esperienze lavorative passate, dai colloqui e dai controlli delle referenze completati dal datore di lavoro.
    7. Il datore di lavoro non ha ricevuto alcuna forma di pagamento in cambio dell’offerta di lavoro.
    8. I canadesi e i residenti permanenti sono stati presi in considerazione per primi a ricoprire il posto di lavoro
  4. Inoltre, tutti i candidati sono tenuti a compilare e inviare tutti i moduli di candidatura, come indicato nel Pagina dell'applicazione RNIP, passaggio 5

Requisiti aggiuntivi del datore di lavoro

Oltre ai requisiti di cui sopra, le aziende potrebbero dover fornire ulteriori informazioni quando trovano un cittadino straniero che desiderano assumere. Questi passaggi aggiuntivi sono necessari per i datori di lavoro che assumono candidati che vivono attualmente all'estero o per candidati le cui occupazioni non rientrano nell'elenco Occupazioni ammissibili per i candidati principali elenco. Per essere approvato a partecipare al Sudbury RNIP, il datore di lavoro deve:

  1. Qualificarsi con il Requisiti del datore di lavoro come sopra delineato. Ciò include l'invio di Modulo SRNIP-003 e Modulo IMM5984.
  2. Completa il modulo allegato e includere dettagli relativi ai requisiti dei posti vacanti. Il coordinatore RNIP di Sudbury deve essere soddisfatto degli sforzi compiuti per ricoprire la posizione con un candidato locale. Ci si aspetta che le aziende collaborino con fornitori locali di servizi per l’impiego, si colleghino con istituti post-secondari per il collocamento degli studenti, assumano studenti estivi, esplorino l’assunzione di nuovi arrivati ​​​​locali e stabiliscano partenariati con organizzazioni indigene, quando appropriato. La dimensione dell’azienda e delle risorse sarà considerata un fattore attenuante.
  3. Sottoponiti a una valutazione della diversità con il coordinatore RNIP di Sudbury e il coordinatore del partenariato locale per l'immigrazione di Sudbury.